giovedì 21 maggio 2009

Anticorpi


Gli anticorpi alla sfortuna
Portano grandi facilitazioni
Grandi contributi
Contro la rassegnazione che è in silente agguato agguato…
Guardo fuori dalla finestra…
Il caldo mi sfinisce
Ma l’azzurro intenso del cielo
Mi emoziona quasi quanto
La certezza di essere passata oltre!
Oltre
La normalità insidiosa della ripetizione…
Oltre
L’ennesimo proporsi
Di evoluzioni non previste…
Oltre ogni peggiore previsione
Sempre col sorriso sulle labbra…
Oltre
L’inguaribile tendenza
A rovinarsi le ore in anticipo…
Gli anticorpi alla sofferenza
Rendono i miei occhi speciali…
Sereni ma del colore del dubbio…
L’inferno che è in me lascia tracce lievi…

ed è bello possedere la possibilità di continuare ad errare..
Senza capire se questo voglia dire
Girovagare in meandri insondabili
O solo ennesimi sbagli …
Ringrazio gli anticorpi
Che hanno fatto il loro dovere!
Felice della soddisfazione che provo
a potermi lamentare ancora del caldo !

1 commento:

Mariano ha detto...

molto bella, bellissima la parte visiva........brava 8!