domenica 25 marzo 2007

Leggerezza

Qualcosa succede
Là dove solitamente la ribellione
Non trova più coraggio né sfogo
Qualcosa succede
Sotto la cera dei sorrisi imparati alla perfezione…
Tra le movenze impeccabili che non provocano memoria…
Lungo il ripetersi di cerimonie prestabilite ma mai interpretate…
Qualcuno strizza l’occhio
Qualcuno sorride tra sé
Qualcuno fatica a credere
Che in qualche modo esista
La possibilità di riaversi
Rubando dettagli e segreti…
La leggerezza è
Accettarsi e accettare
Poter fuggire e saper ritornare
Lasciare succedere !
La leggerezza è
Una calda carezza nel plesso solare…

2 commenti:

mamix ha detto...

ecco che bello avere una calda carezza sul plesso solare ogni tanto ci vuole per cambiarti "la vida loca" e per fortuna basta veramente un soffio tiepido d'amore per far si che lei ti arrida subito!!!!!

grandcombin ha detto...

Carezza o graffio, l'importante è che qualcuno sfiori il nostro cuore.
Una distratta folata di vento, profumato di mare, può regalare il deiderio di salpare, anche quando si deve rimanere a terra.