mercoledì 20 gennaio 2010

Abbraccio...


Chissà se lassù è più difficile che qui…
Se le lotte sono più dure…
Se la distanza diventa inaccettabile…
A volte l’incognita mi spinge verso ipotesi
Che confinano con la follia…
Mi salvano
Mio figlio e la musica
Che ancora mi trasporta
Nell’osservazione di quel confine…
Chissà se ci stringeremo la mano
Automaticamente
Per la freddezza degli anni passati
O se l’odiosa lunga mancanza
Ci stringerà
In un eterno forte abbraccio
Privo di giudizi e tormento…
Non mi resta che il mio veicolo sonoro
Per sognare un incontro
Che- finalmente –
Ci farà ritornare fratelli e amici…
Amori familiari !!

2 commenti:

sghinopaullimo ha detto...

Ciao Paola,
hai ricevuto la mia busta?
Spero di sì!
Bellissima l'immagine di questo post!

lasettimaonda ha detto...

Si, grandi amori familiari.
Anche tu lo sei, lo sai????Oba