sabato 19 maggio 2007

Piccolo spazio pubblicità !

SIMON FATTORI "LA SCIMMIA"
Che cosa dire di questo libro?
Mentre lo leggevo, ad ogni pagina mi dispiacevo per non aver capito che, quel XXV Aprile a Mestre, quando conobbi Simon Fattori, di fianco a me c'era un esemplare di uomo tanto simpatico, ironico (cinico?). Quel giorno, ignara di tutto ciò, scambiammo solo 4 chiacchiere formali e mi colpì la sua dolce metà, che ora capisco essere una Santa donna !
Solitamente non faccio pubblicità su questo mio blog-diario ma questo librò è veramente una lettura esilarante, piacevole, una sana parentesi di ilarità che mi ha vista, leggendolo, con il sorriso perennemente stampato sulla bocca.
Simon affronta con ironia, auto-critica e soprattutto critica, l'eterno conflitto "uomo-donna", due universi immensi e meravigliosi che spesso si incrociano, si sfiorano, si sondano, si uniscono temporaneamente (ma anche "a vita"), ma mai si comprendono a fondo, perchè troppo diversi e distinti anche se complementari!
Simon....ci provi tu a far andare le cose diversamente ?
(perchè in realtà a me sta bene così...)
Per chi volesse visitare il blog della scimmia:
(c'è da ridere!)

3 commenti:

mamix ha detto...

dopo questo commento voglio anche io leggere il libro di Simon!!!!

Anonimo ha detto...

accidenti è un commento bellissimo... ti ringrazio infinitamente. Lo annovererò nel mio elenco di critiche letterarie... PS guarda che se hai perso il libro te ne spedisco un altro... pur che tuo marito lo legga... ahahahahah ;D Simon

parolearia ha detto...

Grazie Simon ma sono quasi sicura che perderei pure quello, poi sai com'è le Poste non funzionano molto bene, potrebbe non arrivare, mi spiacerebbe...
Evviva i piedi di fata, evviva le scimmie, evviva quelli che non cercano soluzioni, perchè soluzioni non ne esistono (ricordi? "non c'è soluzione perchè non c'è alcun problema") ! a presto