venerdì 21 novembre 2008

is it mine to know ?

Supposizioni.
Ipotesi.
Proposte.
Chiedono tranquillità
Ed ottengono un’ironia
Che declina responsabilità
Obbligate decisive e difficili da calibrare!
Dov’è la misura
Dov’è il calibro
Dov’è il punto di riferimento
Dov’è il paragone?
Se facessi?
Se non facessi?
Chi garantisce per me??
Il cuore ed il cervello sono ciò che ci mantiene uomini
Come posso decidere che un semplice sondino
Non rappresenti un rischio?
L’usura ed il danno non comprendono nuove possibilità !
Ed un corpo estraneo ??

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Cara la mia Marsianina, stai tranquilla, mantieni la tua ironia e il tuo buonumore,vedrai che vinceremo anche questa battaglia, siamo guerrieri abbituati a combattere le avversità della vita, vedrai che ancora una volta ne usciremo vincitori.
tuo marito

la Ellis ha detto...

toc toc "signora....son-Dino RISTRUTTURAZIONI PER INTERNI.....due aspirate....due cucite...due stuccate...due mani di colore....e tutto tornerà come prima ! non si preoccupi i pensieri glieli lascio tutti...nell'ordine-disordine che la distingue....ma se nel cuore trovo un briciolo d'amore ...colgo
un petalo in ricordo perchè so che è un raro fiore....."

Anonimo ha detto...

Il sig: Sofocle ha detto che nessun prodigio è piu' prodigioso dell'uomo.....e quindi fiolina mia bella tu che sei prodigiosa....forza ..forza...forzacciuno

lasettimaonda ha detto...

Nessuna certezza ma la speranza si,quella sempre, che con la tua forza saranno le armi con le quali vincerai anche questa battaglia.
Ricorda che sei molto più agguerrita di quello che pensi...lascia uscire la tua grande voglia di vincere, ne hai tanta e lo ai diostrato più volte.
Forza....tutti con te.