sabato 14 febbraio 2009

Primo post, postato dall'iPhone !!

Il deficiere in materia emotiva ed umanitaria e' la squallida, triste auto-condanna di chi decide di vivere improgionato nel concetto di se' stesso.
Lunga vita all'empatia universale, dote che consente all'uomo
umile di considerarsi splendidamente simile all'altro, trovando così la gioia di saper chiedere aiuto, gioire, soffrire, continuare comunque insieme!
Lunga vita alla catena di mani unite, noi sciocchi forse e tutti uguali ma MAI soli, neanche per un giorno !
(E beato chi, in uno stesso minuto, riesce a piangere e poi ridere delle proprie debolezze!)

1 commento:

sghinopaullimo ha detto...

Grazie Paola, per questa parole bellissime!
Buona empatia ed un abbraccio fortissimo!