martedì 24 febbraio 2009

Turbamento

Turbamento è energia…
Turbamento è vibrazione appena percepita…
È ignoto e solitario viaggio verso orizzonti non conosciuti…
È perdersi nell’oblio dell’abbandono e della fuga
Senza preventivare un rimedio…
Turbamento è
La gravità del quotidiano che non ti aspettavi
L’insonnia di incubi che levano il ristoro del sonno
Regalandoti possibilità appena accennate…
Turbamento è sapere !!
Che domani l’inatteso evento
Si compirà senza frustrazioni
Donando solo l’efficacia di sé stesso in quanto tale…
Turbamento è
Il brivido mai sazio della sorpresa
Che ti ruba attimi di noia
Trasformandoli in vibrazioni
Che possono essere di paura o gioia
Ma comunque sconosciuti
Comunque nuovi
Comunque presenti nel tuo cuore coraggioso…
Turbamento è
L’unica fondamentale inaccettabile realtà
Che ci trova impotenti ed impreparati
Ma sempre e comunque decisi alla lotta !!

4 commenti:

lucagel1 ha detto...

Bellissima Paola....ma non dimenticare la serenità e la consapevolezza...un abbraccio

http://www.youtube.com/watch?v=fXSovfzyx28

lasettimaonda ha detto...

Eh si......l'è dura......specialmente se ne siamo vittime, consapevoli o no, e non artefici.
E' vero che ti fà sentire l'efficacia della vita, però mi scuote e mi mette a disagio.
Ciao Ginopò, ti voglio bene.Oba

Anonimo ha detto...

sei così emozionante e reale nelle tue riflessioni, che entrano dolcemente nel mio cuore e mi lasciano in uno stato d'animo contraddittorio: la tua dolcezza e la tua serenità lottano con una realtà dura e ingiusta che non ti fa perdere la lucidità e la consapevolezza del significato della vita. Riesci a trasmettere tanto amore ma anche tanta inquietudine positiva. Di questo ti ringrazio.Bazzi

Buba ha detto...

ti seguo sempre, ammiro la tua energia e condivido le tue riflessioni.... buon weekend